Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Zettel - Cultura: Montaigne e Nussbaum

Cosa unisce il pensiero di due filosofi vissuti a oltre 500 anni di distanza intorno al concetto di cultura?

Quale orientamento spinge entrambi a uscire dalla loro classe di provenienza per abbracciare un concetto più ampio di cultura?

Lontano dalle certezze custodite nella biblioteca dei suoi 300 libri Montaigne intraprese il Grand Tour , e Martha Nussbaum è diventata conferenziera internazionale, fuori dalle aule di Harward dove si è formata.

Questioni e discussioni sul tema della conoscenza sono proposte durante la puntata da Maurizio Ferraris con Costantino Esposito, docente dell’Università di Bari, ed Enrico Terrone, docente dell’Università di Torino.

Sarah De Sanctis analizza il romanzo ‘’Infinite Jest’’ di Foster Wallace. La conclusione della puntata è affidata all’approfondimento tematico di Mario De Caro, docente dell’Università di Roma Tre, che si riconnette alla discussione sul web su www.filosofia.rai.it
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo