Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Stefano Zamagni: l’utopia della libertà e l’utopia dell’ordine

Quando si parla di utopia bisogna sempre ricordare che ci sono due modelli di utopia l’utopia della libertà e l’utopia dell’ordine, la seconda è quella che evidentemente ha trovato poi sfogo nelle forme dittatoriali variamente denominate che usano la forza per garantire. A questa forma di utopia è da preferire l’utopia della libertà, che non vuol dire anarchia o assenza di regole, ma vuol dire che le regole devono essere partecipate da coloro i quali sono tenuti a rispettarle, un’utopia che va perseguita ma anche corretta con dosi massicce di realismo.

 

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo