Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Reinhart Koselleck: il nazionalismo. Aforismi

Il filosofo e storico tedesco Reinhart Koselleck  (Görlitz,  1923 – Bad Oeynhausen, 2006)  in un’intervista dell'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche del 1992, parla del concetto di nazionalismo.
Koselleck, pone come condizione di possibilità di un nazionalismo mitigato, o “neutralizzato”, l’affermazione di un’organizzazione minimale della comunità europea che consenta l’identificazione in un’istanza superiore da cui ci si senta tutti egualmente rappresentati. L’ipotesi di un nazionalismo europeo, se da un lato è oggi, dopo la “pluralizzazione” dell’unità nazionale statale, l’unica praticabile, dall’altro non è esente da pericoli.
Il rischio è che, se l’estensione spaziale eccede un certo limite, l’agglomerazione di troppi interessi eterogenei possa reiterare situazioni di tipo “pre-statale” o “feudale”.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo