Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Pitagora: l`astronomia

Walter Burkert, storico delle religioni e filologo tedesco, esamina i rapporti tra matematica, musica e astronomia nella filosofia pitagorica.
Pitagora (Samo, 575 a.C. ca. - 490 a.C. ca.) scoprì che gli accordi musicali sono esprimibili attraverso rapporti numerici che seguono regole armoniche. I pitagorici osservarono la periodicità dei moti celesti e la associarono alla distanza progressiva delle orbite circolari di ciascun pianeta rispetto al fuoco che essi ponevano al centro dell`universo. Ritennero inoltre che la progressione aritmetica delle distanze dei pianeti fosse analoga a quella degli intervalli tra gli accordi musicali e formularono l’idea della "musica degli astri", stabilendo così un nesso tra musica e astronomia.

Walter Burkert su Wikipedia

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo