Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Jones: F. Yates e il Rinascimento al femminile

Una storiografia al femminile, uno sguardo nuovo sul Rinascimento, una passione per Giordano Bruno: questa, in sintesi, fu la storica vittoriana Frances Yates. Nell'intervista, la biografa statunitense Marjorie Jones ci presenta il suo Frances Yates e la tradizione ermetica (Casadei, 2014) dove ripercorre, anche grazie a uno straordinario lavoro sulle fonti, la vicenda umana e professionale di una delle menti più originali della storiografia rinascimentale. Dal percorso di studi da privatista - tipico delle donne dell'epoca - al successo dei suoi Giordano Bruno e la tradizione ermetica  e L'arte della memoria, Frances Yates si presenta come una donna profondamente segnata negli affetti dal primo conflitto mondiale, ma anche come colei che svelò l'altra faccia del Rinascimento: non solo Umanesimo, non solo secolarizzazione, ma anche un profondo misticismo. Una spinta spirituale e universalistica che Bruno incarnò alla perfezione, e che la Yates ci seppe - e ancora ci sa - restituire.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo