Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Federica Giardini: Sensibili guerriere

Sensibili guerriere nasce da uno studio e da una riflessione collettiva. Federica Giardini ha riunito una decina di donne tra i 20 e i 30 anni per riflettere sulla forza femminile anche a partire da una lettura critica del testo: L’arte della guerra per le donne, di Ching-Ning Chu, che riprende il classico di Sun Tzu. Non è possibile definire la forza femminile, che si qualifica e si manifesta attraverso l'esperienza, è però un dato certo che le donne sentono l'esigenza di tornare a una concezione della forza come a qualcosa di estrovertito. Non più, quindi, solo forza mentale o morale, ma eventualmente anche fisica. La Giardini, in questa intervista, traccia anche alcuni punti di vicinanza e di distanza tra forza maschile e forza femminile.

 

http://www.iaphitalia.org/index.php?option=com_content&view=article&id=257:f-giardini-a-cura-di-sensibili-guerriere-sulla-forza-femminile-iacobelli-2011-pp-153&catid=85:libri&Itemid=288

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo