Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Fabris: Twitter e la filosofia

Adriano Fabris - professore di Filosofia Morale all'Università di Pisa - ci parla del rapporto tra Twitter e la filosofia a partire dall'omonimo libro da lui scritto (Edizioni Ets, 2015), in particolare inserendo la sua riflessione sul social network in una riflessione più ampia che riguardi la filosofia della relazione o, meglio ancora, la filosofia "in" relazione. Può Twitter andare oltre la condivisione per realizzare una vera compartecipazione e mettere in pratica la filosofia?

 

Dalla quarta di copertina:

A scanso di ogni equivoco questo è un libro di filosofia: una filosofia che si confronta con le forme di comunicazione più recenti e trendy, ma in cui le vecchie tematiche, dibattute per secoli, tornano comunque a riproporsi.
Il libro parla di uno specifico prodotto culturale, Twitter, costituito dal mondo delle interazioni brevi e dei “cinguettii” in rete. Analizza i suoi molti usi, prende in esame il modo in cui cambia le nostre vite, dà conto di un esperimento filosofico che su Twitter è stato realizzato. La domanda a cui si vuole rispondere è se e in che modo, oggi, è possibile fare filosofia, vera filosofia, anche attraverso le nuove tecnologie.
Lo scopo di questa ricerca, in sintesi, è di capire se la rete sia in grado di favorire le nostre possibilità espressive o non finisca invece per inchiodarci, sempre e di nuovo, a comportamenti omologanti.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo