Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Ercolani: rileggere l`Elogio della follia

Paolo Ercolani ci guida alla riscoperta di un grande classico della storia della filosofia: quell'Elogio della follia che Erasmo da Rotterdam scrisse agli albori del XVI secolo e che ancora oggi rivela la sua vitalità.
Dalla genesi dell'opera alla visione della donna che vi è implicata, dalla disanima della qualità più profonda della follia alle implicazioni "folli" dell'istituzione ecclesiastica, Erasmo rivela la parte più creativa, più necessaria della follia. E ce la restituisce con tutta la sua sapienza di umanista.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo