Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Bomiolo: filosofia e cittadinanza attiva

Dalla International Summer School of Higher Education in Philosophy, edizione 2016, ecco l'intervento di Giovanni Bomiolo, dal titolo: Filosofia, ragionamento critico, deliberazione pubblica e cittadinanza attiva.

Breve cv di Giovanni Bomiolo:
Cattedra di Filosofia della scienza e Medical Humanities, Dipartimento di Scienze Biomediche e Chirurgico Specialistiche, Università di Ferrara. Anne Boyksen Fellowship, Institute for Advanced Study, Technische Universität München.
Già fondatore della Cattedra di Medical Humanities, Dipartimento di Scienze della Salute, Università di Milano Già fondatore e direttore della Biomedical Humanities Unit, Dipartimento di Oncologia Sperimentale, IEO, Milano. Presidente della ‘Società Italiana di Storia, Filosofia e Studi Sociali della Biologia e della Medicina’ (BIOM)
Membro o Presidente di comitati etici italiani ed europei e di Advisory Board di centri di ricerca e di riviste internazionali
I suoi interessi di ricerca riguardano (i) decision-making pubblico e individuale, specie quando vi sono temi eticamente sensibili; (ii) consenso basato sulla fiducia per pazienti; (iii) i fondamenti filosofici della ricerca biomedica e della pratica clinica; (iv) pensiero critico e teoria dell’argomentazione.
Responsabile editoriale di Springer Briefs on Ethical and Legal Issues in Biomedicine and Technology.

Il suo lavoro è testimoniato da circa 13 libri (più 12 curati) e da circa 200 saggi pubblicati su riviste internazionali

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo